Accordo tra Comando Legione Carabinieri Lazio e Iccrea Banca per promuovere l’educazione alla legalità, alla sicurezza, il contrasto alle truffe agli anziani e alla violenza di genere

Previsti incontri e conferenze sul territorio dedicati ai principali temi di rilevanza sociale

Presso la Caserma “Giacomo Acqua” di Piazza del Popolo, sede del Comando Legione Carabinieri “Lazio”, il Gen. B. Marco Minicucci, Comandante della Legione, e l’Ing. Giuseppe Maino, Presidente di Iccrea Banca, Capogruppo del Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea, hanno sottoscritto un Protocollo d’Intesa, di durata triennale, che disciplina l’attività di collaborazione tra l’Arma e l’Iccrea Banca nell’ambito della Regione Lazio.

Il documento prevede la promozione di iniziative di carattere etico e sociale in favore dei dipendenti di Iccrea Banca e delle BCC aderenti al Gruppo Iccrea operative all’interno della Regione Lazio e dei rispettivi familiari, volte ad accrescere l’educazione alla legalità e alla sicurezza, con particolare riguardo alla tutela ambientale e del patrimonio culturale, alla violenza di genere, alle truffe agli anziani e alle problematiche delle fasce giovanili, nonché all’attività di studio e di ricerca su tematiche di comune interesse.

In concreto l’Arma dei Carabinieri, attraverso le sue articolazioni territoriali e quelle specializzate operanti nell’ambito della Regione e dipendenti dalla Legione Lazio, dal Comando Unità Forestali, Ambientali e Agroalimentari Carabinieri e dal Comando Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale, attuerà, in collaborazione con il Gruppo Iccrea, conferenze e incontri su argomenti di rilevanza sociale, per promuovere la diffusione della legalità, fornire informazioni utili e condividere un momento di riflessione sui comportamenti da adottare in situazioni di pericolo.

Il Protocollo, il primo sottoscritto tra le due realtà, come evidenziato dal Comandante della Legione e dal Presidente del Gruppo Iccrea, ramificato in oltre 1.700 comuni italiani, nasce dall’impegno dell’Arma e dello stesso Gruppo Iccrea di intensificare l’attività di informazione e di cultura della sicurezza in favore della collettività al fine di individuare standard comportamentali adeguati alle specifiche circostanze, nonché condividere linee-guida comuni atte a prevenire eventuali fenomeni delinquenziali.

“La firma del Protocollo – ha detto il Gen. B. Marco Minicucci, Comandante della Legione Carabinieri Lazio, sintetizzando e interpretando anche il pensiero dei rappresentanti della componente Carabinieri Forestale e del Comando Tutela Patrimonio Culturale, intervenuti all’evento – è l’ulteriore dimostrazione dell’efficacia delle intese interistituzionali a favore della collettività. E’ l’ennesima dimostrazione della capacità di Istituzioni con scopi diversi, ma sempre rivolte al cittadino, di fare squadra per accrescere la cultura della legalità e del rispetto”.

“Siamo orgogliosi di firmare questo Protocollo di intesa, il primo siglato dall’Arma dei Carabinieri con un’azienda privata – ha dichiarato Giuseppe Maino, Presidente del Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea – un primato che per noi è motivo di orgoglio e stimolo per continuare a dare nuovi impulsi alle comunità locali, sensibilizzando sul fronte di temi così importanti come, ad esempio, la sicurezza e le truffe agli anziani. Il Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea e tutte le BCC, fin dalla loro nascita, sono al fianco di ogni territorio e al servizio di chi ci vive e ci lavora, e iniziative come questa vanno a rinsaldare il nostro contributo a beneficio della collettività”.