Aggredirono tifosi juventini sull’autogrill, operazione della Digos di Frosinone in corso a Napoli

Controlli della polizia nel capoluogo
Controlli della polizia nel capoluogo

Aggressione ai tifosi juventini in A1

La Polizia di Stato di Frosinone sta eseguendo, dalle prime luci dell’alba, alcune misure cautelari nei confronti di ultras del Napoli resisi responsabili dell’aggressione in danno di tifosi juventini.

I fatti risalgono al 15 maggio scorso e avvennero presso l’area di servizio “La Macchia Ovest” nel territorio di Anagni dopo la partita Roma-Juventus.
L’operazione è condotta dagli uomini della Digos della Questura di Frosinone e della Sottosezione Polizia Stradale di Frosinone, coadiuvati dalle Digos delle Questure di Napoli e Caserta.

Ulteriori dettagli verranno resi noti nel corso della mattinata.