Alternanza Scuola-Lavoro, convenzione tra il Liceo Sulpicio e la Prefettura di Frosinone

II Prefetto di Frosinone, Dott.ssa Emilia Zarrilli, e il Dirigente Scolastico del Liceo Statale “Giovanni Sulpicio” di Veroli Salvatore Cuccurullo hanno siglato ieri la Convenzione denominata “I Giovani a Palazzo: Un Progetto di Alternanza Scuola Lavoro” che consentirà a ciascun alunno di svolgere un periodo di apprendimento in ambito lavorativo.

In sostanza con l’accordo firmato presso l’Ufficio territoriale di Governo della Prefettura di Frosinone si intende perseguire l’obiettivo di favorire la conoscenza delle attività svolte sul territorio dall’Ufficio.

L’arricchimento della formazione scolastica attraverso l’acquisizione di nuove esperienze professionali con un percorso formativo, coerente con il profilo educativo, culturale e professionale dell’indirizzo di studi ed utile all’orientamento degli stessi nel mondo del lavoro.

I 20 studenti che parteciperanno all’iniziativa saranno seguiti da un tutor scolastico e da un tutor della Prefettura che avranno il compito di guidarli nelle attività di apprendimento, stimolandone l’orientamento negli studi e negli obiettivi professionali futuri. II Prefetto ha sottolineato che gli alunni svolgeranno un’esperienza di lavoro “applicata” ai principi della legalità e del servizio pubblico, in una struttura complessa quale e la Prefettura, mirando soprattutto a realizzare un’idonea attività di sensibilizzazione e di conoscenza ai valori cardine che ispirano il lavoro della Pubblica Amministrazione.