Andrea Pro è il nuovo Segretario del Partito Democratico di Ferentino

Il Congresso del circolo del Partito Democratico di Ferentino si è concluso domenica sera con l’elezione di Andrea Pro quale nuovo Segretario. Eletto anche il nuovo Direttivo composto da 28 membri.

Andrea Pro è un giovanissimo studente di Medicina. Proviene dall’organizzazione giovanile del Partito, avendo ricoperto per anni diverse cariche all’interno dei Giovani Democratici, ultima quella di Coordinatore dei circoli Giovani Democratici del Lazio. Subentra a Mauro Campoli, che ha retto l’organizzazione del Partito negli ultimi sette anni.
206 iscritti lo hanno votato a scrutinio segreto. Una quasi unanimità che è segno di compattezza del PD di Ferentino, ma anche un attestato di fiducia inequivocabile nei confronti del giovane dirigente.

Nel corso del suo intervento congressuale Andrea Pro ha dichiarato:

“Sarà un anno intenso – spiega Pro – Quando ho deciso di candidarmi alla guida del partito, in coincidenza con le elezioni comunali ho capito fin dal principio che non sarà un compito facile.

Vengo definito giovane e lo sono, ma non sono uno di quei giovani usati dalla politica solo in campagna elettorale, sono più di sette anni che possiedo la tessera del Partito Democratico.

Non tollero il giovanilismo che dilaga in questi anni anche nella nostra città, come non tollero il comportamento di alcune figure politiche che, allo scadere del mandato si ricordano che c’è una generazione li fuori e che mandano decine di giovani ad un suicidio politico pur di riempire le liste.

Con i miei amici di partito abbiamo lavorato parecchio in questi anni, abbiamo fatto fronte a sfide difficili con abnegazione e sacrificio, è questa la politica che ci piace ed è per queste ragioni se oggi un giovane come me ha l’onere e l’onore di guidare questo partito.

Saranno mesi difficili i prossimi, dobbiamo affrontare le elezioni politiche, le regionali, e sopratutto le nostre amministrative. Saremo di nuovo a fianco al nostro sindaco e presidente della provincia Antonio Pompeo, come abbiamo già ribadito nei giorni scorsi. Antonio Pompeo merita una riconferma piena, è la migliore figura di sindaco per la nostra città.

Concludo ringraziando chi mi ha dato questa opportunità, che sicuramente sarà arricchente dal punto di vista politico e umano, ringrazio il segretario uscente Mauro Campoli per il lavoro svolto e per il riconoscimento che ha avuto nei confronti del gruppo giovanile in questi anni, ringrazio il sindaco Antonio Pompeo per la stima che ha espresso nei miei confronti ricordandogli che potrà contare sul mio sostegno per la prossima fase elettorale, e auguro un buon lavoro a tutto il direttivo, che sono certo lavorerà per rendere il Pd di Ferentino sempre più solido e in sintonia con i sentimenti della cittadinanza”.

Lista direttivo:

Antonio Pompeo
Piergianni Fiorletta
Angela Fasbender
Marco Di Torrice
Stefania Timi
Gabriele Poce
Franco Martini
Sandro Schietroma
Mauro Campoli
Giancarlo Bono
Alfredo Pompeo
Mariano Pennacchia
Benedetto Bocanelli
Bastoni Edoardo
Igino Podagrosi
Armando Papoccia
Marco Paris
Andrea Valenti Martinez
Franco Cecchetti
Eugenio Marinelli
Caponera Aldo
Mario Isabelli
Angelo Mafferi
Angela Principali
Tonini Scascitelli
Claudio Pizzotti
Riccardo Caliciotti