Anniversario del bombardamento di Montecassino tra storia e testimonianze

In Occasione del Settantaquattresimo anniversario del bombardamento di Montecassino, che cade domani, 15 febbraio 2018, le associazioni “Battaglia di Cassino” e “Linea Gustav”, perseguendo i loro obiettivi di fare memoria e scuola di quella che è stata la Seconda Guerra Mondiale e, in particolare della battaglia di Cassino lungo la famosa Linea Gustav, hanno organizzato una manifestazione per ricordare e per riflettere insieme su un evento storico famoso in tutto il mondo per la sua brutalità e crudeltà dell’uomo verso l’altro uomo e contro un simbolo della cultura Cristiana come la distruzione del monastero benedettino di Montecassino.

L’evento si svolgerà presso l’Abbazia di Montecassino, domattina a partire dalle ore 9:00. Il momento più sentito sarà quello delle ore 9:45 quando, ci si ritroverà presso il Chiostro del Bramante per un raccoglimento sentito, in ricordo dell’inizio del bombardamento. Qui avverrà la deposizione di una corona di fiori, in memoria di tutte le vittime di quel evento atroce. Parliamo di Monaci, anziani, donne e bambini che nel luogo in cui cercarono rifugio, hanno invece trovato la morte. Vittime innocenti di una guerra atroce.

Alcuni storici del cassinate si alterneranno per raccontare e descrivere come si svolsero i fatti bellici di quel periodo.

L’invito delle associazioni è esteso a tutta la cittadinanza, alle autorità politiche e religiose. Un invito per Cassino che è stata la “città martire” dell’ultima grande guerra che ha segnato l’Europa. A Settantaquattro anni di distanza è ancora tanto importante ricordare quel giorno, quel periodo. La morte di tanti innocenti, la distruzione di un monastero che è culla di una civiltà antica, quella cultura medioevale, che continua a vivere nelle opere d’arte e nei libri in esso custoditi.

Grazie al lavoro delle associazioni e agli eventi che vengono da esse organizzati e realizzati, è possibile mantenere viva la nostra memoria. Proprio per questo è importante partecipare , ascoltare ciò che è accaduto più di Settant’anni fa, perché quell’orrore non si ripeta.

Le Associazioni Battaglia di Cassino e Linea Gustav aspettano tutti coloro che avranno il piacere di partecipare a questo evento, domani mattina alle ore 9:00 presso l’ingresso dell’Abbazia di Montecassino. Dopo l’accoglienza si entrerà in Abbazia per vivere insieme questa mattinata dedicata alla memoria.
Angelo Franchitto