Arrestato a Roma, trovato stupefacente nell’abitazione di Cervaro

Lunedì pomeriggio i carabinieri di Cervaro hanno effettuato una perquisizione domiciliare nell’abitazione di un 41enne del posto dopo che lo stesso era stato arrestato a Roma per detenzione di sostanza stupefacente.

Nel corso della perquisizione i carabinieri hanno trovato occultata nella camera da letto del 41enne, custodita in una busta di cellophane, una piantina di marijuana, già essiccata, dell’altezza di circa 30 centimetri e varie foglie di marijuana, per un peso complessivo di 277 grammi.

Il tutto è stato sequestrato. In relazione a quanto rinvenuto nella sua abitazione, il 41enne veniva anche denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Cassino per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.