Ausonia fa incetta di finanziamenti per la raccolta differenziata

Il sindaco di Ausonia, Benedetto Cardillo, è pienamente soddisfatto del finanziamento di 300 mila euro per potenziare la Raccolta Porta a Porta. Con due finanziamenti di 200 mila e 100 mila euro è stata premiata la Raccolta differenziata “Porta a Porta” di Ausonia iniziata lo scorso aprile 2017.

“A meno di un anno dal lancio della raccolta differenziata, – ha dichiarato il sindaco – l’Amministrazione Comunale è riuscita a farsi finanziare ben 300 mila euro per la realizzazione di un’isola ecologica e di una compostiera di comunità.

Questo progetto permetterà non solo di smaltire quando vogliamo i rifiuti presso l’isola ecologica ma grazie alla Compostiera di Comunità sarà possibile smaltire tutti i rifiuti organici del nostro territorio permettendo anche a chi oggi usufruisce della compostiera domestica di disfarsi dell’umido. Il progetto della COMPOSTIERA di Comunità è finalizzato anche a portare un risparmio ai cittadini sulla bolletta TARI, in quanto il Comune di Ausonia non sarà più costretto a smaltire i rifiuti in altre discariche pagando fior di quattrini e quote di partecipazione in altre società, ma sarà in grado di smaltire da solo i propri rifiuti organici creando quel reddito che si tradurrà in minori tasse per tutti.

Questo risultato è un grande successo per l’Amministrazione Comunale che vede premiato anche in questo campo, ancora una volta il duro lavoro di questi anni, su 85 comuni finanziati Ausonia occupa il 28° posto a livello regionale e 8° posto a livello provinciale”.