Bpc incontra la musica, domani concerto a Ceprano

Dopo gli appuntamenti del 2017, anche il nuovo anno in BPC si apre con la grande musica di BPC INCONTRA la musica, la rassegna concertistica promossa da Banca Popolare del Cassinate in collaborazione con il Conservatorio Licinio Refice di Frosinone. Una serie di concerti itineranti che, dallo scorso mese di novembre fino al prossimo mese di febbraio, si spostano su varie location, sia in Conservatorio che in banca nelle filiali di Sora, Cassino, Frosinone, Ceprano.
E proprio nella filiale di Ceprano (sita in Via Aldo Moro) domani, giovedi 11 gennaio, alle ore 18.00, ci sarà il primo appuntamento del 2018, che avrà come protagonista il pianista Michele Francesco Battista, musicista molto apprezzato dalla critica per le sue doti timbriche ed espressive.
Ha iniziato a studiare pianoforte all’età di cinque anni e, giovanissimo, ha iniziato ad esibirsi in diversi concerti. Ha studiato presso il conservatorio Piccinni di Bari. Oltre al pianoforte, ha studiato anche composizione e direzione d’orchestra. Significativa, per la sua carriera e la sua formazione, la presenza al Conservatorio di Bari del Maestro Nino Rota.
Ha vinto numerosi concorsi e, nella pluridecennale attività solistica e cameristica, ha tenuto concerti in Italia, Russia, Bielorussia, Grecia, Spagna, Austria, Polonia, Ungheria, USA, Repubblica Ceca, Francia, ospite dei più prestigiosi teatri e istituzioni. Collabora con importanti musicisti del panorama nazionale e internazionale.
Nel concerto di domani, eseguirà composizioni di M. Ravel (1875-1937), E. Granados (1867 – 1916), F. Mompou (1893 – 1987), C. Debussy (1862 – 1918).