Buone regole a tavola… con i bambini

foto Pixabay

Quando si sta a tavola con dei bambini, è opportuno fare e non fare alcune cose! Solo così si può dar loro esempio di cosa significa “buono stile di vita”, “educare a tavola”.

Cosa fare?

Proporre verdura di stagione a tutti i pasti, potete spendere più tempo e impiattare in modo divertente.

Preparare merende con la frutta, con i colori i bambini sono più invogliati ad assaggiare.

A tavola mettere solo acqua, in questo modo i bambini capiranno che quella è la bevanda da preferire.

Non più di una porzione di dolce o gelato 2 – 3 volte a settimana.

Far capire bene, con decisione, quanto importante sia la colazione.

Cosa NON fare?

Offrire ai bambini solo i piatti che preferiscono, per essere sicuri che mangeranno.

Stabilire le porzioni “da grandi” pretendendo che finiscano di mangiare tutto quello che hanno nel piatto.

Permettere loro di mangiare in continuazione, pensando che le attività all’aria aperta richiedano tanta energia.

Offrire loro caramelle, dolci… utilizzandoli come premio o punizione!

I bambini prendono esempio dai più grandi, sempre… non siate pigri, mai!

di Lucia Testa, biologa nutrizionista
riceve a Cassino (Clinica Sant’Anna), Formia, Castelforte, Sessa Aurunca
Telefono: 388-3253367 Email: info@nutritesta.it