Cambio al vertice della CGIL Medici Frosinone Latina, De Blasis è il nuovo segretario

Virgilio De Blasis
Virgilio De Blasis

La CGIL Medici di Frosinone Latina ha rinnovato ieri il suo Segretario alla presenza della componente della segretaria regionale della Fp CGIL Patrizia Di Berto, del Segretario CGIL Medici Roma e Lazio Dr. Giuseppe Nucera e di Beatrice Moretti per la FP CGIL Frosinone Latina.

La partecipata assemblea dei dirigenti medici che si è svolta presso la sala teatro della ASL di Frosinone ha eletto all’unanimità il Dr. Virgilio De Blasis, 52 anni, dirigente medico dipendente della ASL di Frosinone, responsabile della Unità Operativa Semplice “Procedure Chirurgiche” presso il DEA Pronto Soccorso dell’Ospedale “Spaziani”.

Il Dr De Blasis subentra al Dr. Giuseppe Nucera, chiamato di recente a rivestire l’incarico di responsabile regionale della CGIL Medici, in un periodo particolarmente “caldo” per la Sanità in generale, considerando l’impegno per il rinnovo del Contratto collettivo, per la stabilizzazione dei precari, per la valorizzazione delle professionalità, per la contrattualizzazione dell’organizzazione del lavoro e per l’eliminazione del blocco al 2016 dei fondi accessori.

L’assemblea ha dato mandato al nuovo Segretario di riaprire immediatamente una fase di confronto con la Direzione Strategica della ASL di Latina e di Frosinone, al fine di intervenire sulle criticità dei nosocomi e dei distretti sanitari provinciali, che inevitabilmente rischiano di acuirsi con l’avvicinarsi del periodo feriale, a causa della carenza cronica di medici e dell’assenza di una vera rete di servizi sanitari e di welfare locale.