Capretta bloccata su una roccia a Montecassino salvata dai vigili del fuoco

Una capretta è rimasta bloccata oggi pomeriggio su uno sperone roccioso su Montecassino.

L’animale era in pericolo perchè non riusciva a superare la parete rocciosa e per questo si è reso necessario far intervenire i vigili del fuoco di Cassino.

Giunti sul posto i pompieri si sono arrampicati sul costone utilizzando le tecniche Saf (Speleo Alpino Fluviale), e dopo averla raggiunta l’hanno così rifocillata e salvata.