Career Day all’Unicas, una vetrina per valorizzare i talenti

Si è aperta questa mattina l’ottava edizione del CAREER DAY dell’Università di Cassino e del Lazio meridionale organizzato dall’Ufficio Job Placement, in collaborazione con l’Associazione dei Laureati dell’Ateneo di Cassino e del Lazio Meridionale Alumni-ALACLAM. Un evento a 360 gradi tra momenti di confronto, dialogo e anche divertimento.

Il rettore Giovanni Betta ha inaugurato la due giorni di Career Day evidenziando i punti di forza di Unicas. Un Ateneo a misura di studente dove i sogni possono realizzarsi e dove i talenti vengono coltivati. “Uno studente – ha dichiarato il rettore – deve scegliere il corso di laurea che meglio si adatta ai propri talenti e ai propri desideri. Se questi corsi di laurea sono disponibili qui a Cassino non c’è nessun buon motivo per andare altrove.
E’ ovvio che non sto dicendo che bisogna escludere medicina perché non la abbiamo qui a Cassino o escludere farmacia veterinaria che non abbiamo a Cassino, diciamo però che a parità di corsi di laurea non ritengo che ci sia nessuna motivazione né culturale né di logistica né di servizi per viaggiare, poi il tempo per viaggiare ci sarà, si può fare all’interno del corso di studi, l’esperienza Herasmus e altro, ma farlo nel momento delicato nell’inizio del percorso universitario non è proprio la cosa migliore”.