Cassino – 40 anni fa l’incidente alla Asbit Supergas

Oggi sono quarant’anni esatti da quel tragico 12 luglio del 1977 in cui persero la vita Bernardo Germani, Mario Di Santo, Michele Passero e Antonio Valentino, tutti appartenenti ai Vigili del Fuoco di Frosinone.

Poco dopo le 18 ci fu un’emergenza in una fabbrica a San Bartolomeo, la Asbit Supergas, dove successe quello che non si vorrebbe mai che accadesse.

Durante un travaso di gpl, poco prima delle 19 una fiamma innescò l’esplosione.

Soltanto Mario Di Giorgio, uno dei vigili del fuoco intervenuti, sopravviverà.

Cassino non ha mai dimenticato, l’anno scorso il distaccamento dei vigili del fuoco della città martire è stato intitolato alle vittime della Asbit Supergas.