Cassino – Acea in Comune, Durante: “Sindaco dimettiti”

In queste ore i rappresentanti di Acea sono stati accolti in Comune a Cassino dal sindaco Carlo Maria D’Alessandro.

Il motivo dell’incontro sarebbe la consegna di sei pozzi degli impianti idrici comunali al gestore privato. La notizia si è diffusa tra gli attivisti del comitato spontaneo #noacea. E i commenti sono al vetriolo.

L’ex consigliere comunale Vincenzo Durante ha affermato: “E stasera cosa dirà il sindaco alla città? Che ha preso in giro tutti? Ecco svelato l’inganno basato su una menzogna. Stasera in piazza Diamare, una cosa sola dovrebbe dire il sindaco di Cassino: io mi dimetto. E basta! Non ci sarebbe altro da aggiungere”.