Cassino Arte 2017 parte bene. Presto le info su spettacoli Vecchioni, Covatta, Battista e Avitabile

Parte bene l’edizione 2017 di Cassino Arte. Dopo la serata preinaugurale e inaugurale che ha visto protagonisti ospiti come, il pianista siriano Aeham Ahmad, nel chiostro bramantesco di Montecassino, Nadia Rinaldi e Antonello Costa al Teatro Romano, ieri è stata la volta del coinvolgente spettacolo organizzato da Anna Imondi Events in collaborazione con l’associazione Culturale Ars Interamna, dal titolo “L’equilibrio della vita”, un viaggio senza tempo nella magia dell’arte e della danza.

A presentare lo show, Elena Gradino, Storico e Critico d’arte mentre le coreografie e la direzione artistica erano a cura di Miriam Barbato e Sabato Malafronte. Ospiti della serata Carmine Caiazzo direttore d’orchestra e Diego Watzke Etoile della Danza.

Gli spettacoli nella splendida cornice del teatro romano riprenderanno venerdì 7 luglio alle ore 21 con il concerto dei “Ritmi Brigranti” con la partecipazione di Silvia Nardelli e Romeo Barbaro.

Il gruppo si esibirà in “So Tarantelle” un progetto di Arcangelo Di Micco.
Inoltre a breve saranno rese note tutte le informazioni necessarie per gli spettacoli di Roberto Vecchioni, Giobbe Covatta, Maurizio Battista ed Enzo Avitabile.

“Voglio ringraziare tutti i cittadini di Cassino e no che fino a questo momento hanno partecipato sia alla serata di gala organizzata dall’amministrazione comunale e sia agli altri spettacoli in programma.  – Ha dichiarato l’assessore alla Cultura, Nora Noury – Abbiamo un calendario per tutti, impreziosito da nomi di caratura nazionale, ma anche dal contributo delle tante realtà associative di Cassino e dei comuni limitrofi che quotidianamente lavorano per lo sviluppo culturale del territorio.

La cultura rappresenta un elemento importante non solo per lo sviluppo della città, ma anche del Lazio Meridionale.

Ringrazio dunque tutte le associazioni che in questo periodo si sono messe a disposizione per riuscire a presentare un programma di qualità.

Non mi resta che invitare ancora una volta tutti i cittadini di Cassino e non, a partecipare numerosi ai tanti eventi nel nostro meraviglioso Teatro Romano”. Ha concluso l’assessore alla Cultura Nora Noury.