Cassino – Caccia al titolo dell’assessore Leone sulla scia della Ministra Fedeli

Il comune di Cassino
Il comune di Cassino

Danilo Picano, dal suo osservatorio di opposizione extra consiliare, ha avuto modo di analizzare carte e documenti e scovare una piccola incongruenza di ‘titoli’. La questione verterebbe esclusivamente sull’assessore ai servizi sociali Benedetto Leone e sui suoi titoli di studio. Titoli che sarebbero avvolti nel mistero anche nel Comune di Cassino dove, nell’incertezza, si sarebbe usato indifferentemente Signor o Dottor. Perché accanirsi tanto alla ricerca di una qualifica, il cosiddetto ‘pezzo di carta’ che non darebbe ormai grandi possibilità di successo?

Danilo Picano ha posto sei domande all’amministrazione D’Alessandro in cui chiede espressamente a Leone in che anno abbia conseguito la luarea e in quale facoltà, se negli anni universitari abbia già firmato atti con il titolo di dottore. Picano si chiede se non ci si trovi di fronte ad un caso di millantato credito.