Cassino – Rimosso il dissuasore di velocità in via Di Biasio, ma solo per essere sostituito

rimosso il dissuasore in via Di Biasio
rimosso il dissuasore in via Di Biasio

Polemiche in via Gaetano Di Biasio nel rione Colosseo. Improvvisamente il ‘fastidioso’ dissuasore di velocità installato alcuni anni fa dall’amministrazione Petrarcone è stato rimosso, ma si tratta solo di una breve ‘tregua’ per gli automobilisti in cerca dell’ebbrezza della velocità.

Infatti, come ha spiegato il consigliere comunale deputato Carmine Di Mambro il dissuasore in gomma è stato eliminato con lo scopo di fare posto ad un altro, stavolta in cemento e leggermente più basso.

Quei pochi centimetri in meno che lo rimetterebbero al pari con le disposizioni del codice della strada.

Il dosso artificiale tornerà al suo posto a stretto giro, leggermente diverso, visto che non avrà bisogno di manutenzione e sarà direttamente in cemento.

L’eliminazione del dissuasore ha suscitato altrettante polemiche tra i residenti quasi quanto quelle degli automobilisti nel momento in cui è stato installato.

Il motivo è presto detto. Sull’arteria principale che attraversa il Colosseo e proprio davanti alla chiesa di San Pietro Apostolo è sempre stata lamentata una mancanza di sicurezza per i pedoni vista l’elevata velocità delle auto in transito.

A quanto pare l’assenza di un dosso sarà solo temporanea e la sicurezza potrebbe tornare ad essere garantita nel giro di breve tempo.