Cassino – Domani “Le quattro stagioni” con i solisti dell’Orchestra da Camera di Frosinone

Appuntamento di altissimo livello quello di domani sera al all’Aula Pacis di Cassino con i solisti dell’Orchestra da Camera di Frosinone .

La grande musica torna a Cassino infatti con l’esecuzione delle 4 stagioni di Vivaldi.

Le quattro stagioni è il titolo con cui sono noti i primi quattro concerti solistici per violino .

Ciascun concerto de “Le quattro stagioni” si divide in tre movimenti, dei quali due, il primo e il terzo, sono in tempo di Allegro o Presto, mentre quello intermedio è caratterizzato da un tempo di Adagio o Largo, secondo uno schema che Vivaldi ha adottato per la maggior parte dei suoi concerti. Ogni concerto si riferisce a una delle quattro stagioni: la “Primavera”, l'”Estate”, l'”Autunno” e l'”Inverno”.

L’organico di tutte le partiture consta di: violino solista, quartetto d’archi (violino primo e secondo, viola, violoncello) e basso continuo (clavicembalo o organo).
Si tratta di uno dei primissimi esempi di musica a programma, cioè di composizioni a carattere prettamente descrittivo. Ad esempio, l'”Inverno” è dipinto spesso a tinte scure e tetre, al contrario l'”Estate” evoca l’oppressione del caldo, oppure una tempesta nel suo ultimo movimento. I concerti de Le quattro stagioni sono accompagnati da altrettanti sonetti descrittivi, scritti da un poeta anonimo (forse da Vivaldi stesso).

Quello di domani sera è il primo di una serie di eventi mensili rientranti nella stagione concertistica “Cassino Classica”. I concerti si terranno l’ultimo mercoledì di ogni mese fino a maggio e saranno organizzati dall’Associazione Note Classiche in collaborazione con l’associazione Pacis

La direzione artistica della stagione è affidata la M° Alessandro Minci.