Cassino – Scarsa sicurezza stradale per gli studenti dell’agrario, il Comitato Solfegna promuove l’incontro tra Astral, Regione e Comune

Il progetto sul tavolo tecnico

Un anno e mezzo fa il Comitato Solfegna riuscì a far incontrare Regione, Astral e Comune per la messa in sicurezza della strada Sr6 Casilina Nord nei pressi dell’istituto agrario San Benedetto.

“Un anno fa – dicono dal comitato Solfegna – a Roma facemmo un incontro con il dirigente della viabilità della Regione Lazio Luca Marta, il dirigente Astral Bajetti, l’assessore Palombo, il comandante della polizia municipale Nardone e noi del comitato Solfegna. Oggi a Cassino il nostro comitato è riuscito a portare Luca Marta della Regione Lazio, Giovanni Torriero dirigente Astral accompagnato da due collaboratori, il sindaco di Cassino D’Alessandro, il vicesindaco Palombo e il dirigente Antonelli ai lavori pubblici.

Con un progetto già finanziato si è trovato il modo di mettere in sicurezza quei ragazzi che a causa di mancanza di spazi per la fermata dell’autobus stanno letteralmente ‘in mezzo alla strada’. Ora il Comune, la Regione e l’Astral si adopereranno per trovare gli strumenti idonei per continuare a portare in cantiere il progetto”.

Grande soddisfazione è stata espressa da parte di Gianni la Marra e da Benedetto Vizzaccaro del Comitato Solfegna che con tenacia hanno portato a conclusione un nodo dolente da anni rimasto senza soluzione.