Cassino – Il sindaco D’Alessandro incontra il nuovo questore della provincia Rosaria Amato

Il Sindaco del Comune di Cassino, Carlo Maria D’Alessandro ha incontrato questa mattina il nuovo questore della provincia di Frosinone, la dott.ssa Rosaria Amato accompagnata dal vice questore Alessandro Tocco e il Commissario Crescenzo Pittiglio. Presente anche il consigliere comunale e presidente ella Ia commissione, Carmine Di Mambro. 

“E’ stato un onore e un immenso piacere poter conoscere la dottoressa Amato, nuovo questore della provincia di Frosinone. – ha detto il Sindaco D’Alessandro – Ho colto l’occasione per porre alla sua attenzione il grande lavoro che svolgono tutti i giorni gli uomini del Commissariato di Cassino con il quale, come amministrazione, abbiamo in essere un grande rapporto di collaborazione. Le operazioni contro la criminalità organizzata, lo spaccio e la prostituzione effettuate in questo ultimo periodo sono l’emblema della grande dedizione e attenzione che gli uomini e le donne della Polizia di Stato mettono quotidianamente nello svolgere i propri compiti per garantire la sicurezza di una città come la nostra.

Sappiamo che il nostro territorio è molto complesso e difficile da gestire sotto l’aspetto della sicurezza ma credo che sia più che opportuno che Cassino debba ergersi a baluardo della legalità di un comprensorio vastissimo e dell’intero Lazio Meridionale.

La visita del nuovo questore oltre ad essere stata una piacevole sorpresa è un nuovo passo verso un percorso portato avanti in sinergia verso obiettivi comuni. Ho ribadito la completa disponibilità a collaborare con la questura ed in particolare con il presidio di cassino con cui c’è piena e grande sinergia. Rivolgo al questore Amato i miei più sentiti auguri di buon lavoro e ancora i vivi complimenti al vice questore Tocco e ai suoi uomini per i grandi risultati che stanno ottenendo nella lotta al crimine e al malaffare”.