Centrodestra vincente, strada da scegliere alle elzioni politiche. Quadrini: “Solo così prospettive di reale cambiamento per la nostra provincia”

Gianluca Quadrini - Presidente XV Comunità montana Valle del Liri

“Il Pd e i Governi da esso sostenuti hanno forti responsabilità sul tema dell’immigrazione che ora cercano di nascondere dando ancora una volta la colpa all’Europa o addirittura ai governi di centrodestra. –afferma il Capogruppo di Forza Italia in Provincia di Frosinone ing. Gianluca Quadrini-. Nel 2010 ricordo che il Governo Berlusconi aveva azzerato gli sbarchi. Basterebbe ripetere quello che è stato allora stringendo accordi con i paesi della sponda sud del Mediterraneo che in cambio di aiuti da parte nostra e dell’UE si erano assunti l’impegno di bloccare i migranti in partenza disponendo lungo le coste un numero adeguato di militari”.

Per il Capogruppo di Forza Italia in Provincia Gianluca Quadrini, oltre all’immigrazione sono tante altre le responsabilità dei governi di sinistra: la mancata crescita del paese, la disoccupazione in crescita e di conseguenza la povertà. “Si tratta del 25% degli italiani cioè 1 su 4 e questo è grave in un Paese avanzato come l’Italia che ha bisogno di riforme ma di una vera rivoluzione profonda e radicale. Partendo dal fisco riducendo le tasse, la flat tax, l’aliquota fissa tutelando i più deboli. Ridurre le tasse è fondamentale per lasciare più soldi ai cittadini e imprese quindi rilanciare i consumi e l’occupazione ricreando quel circolo virtuoso che favorisca lo sviluppo”.

“Il centrodestra è vincente ed è la strada da scegliere:un premio alla coalizione con tutti i partiti che esprimono la loro offerta politica e questo ottimizza le chances per il centrodestra. Sono certo che con la vittoria del centrodestra, che cresce ancora superando il 35% e con il partito di Forza Italia che fa da traino alla coalizione, alle prossime politiche si avveri anche quel progetto di rilancio certo che un impegno concreto e corale a favore di un paese che da troppo tempo vive in condizioni di grave emergenza, possa facilitare prospettive di reale cambiamento anche per i nostri territori e la Provincia di Frosinone”.-conclude Quadrini.