Ceprano – Un successo il Palio delle Corti 2017

Per un fine settimana il centro di Ceprano ha dismesso gli abiti della modernità per indossare i costumi di un passato lontano.

Ieri e oggi una gran folla di visitatori ha partecipato alla rievocazione storica della Sottomissione del principe Manfredi di Svevia a Papa Innocenzo IV.

Un avvenimento significativo nella storia di Ceprano che quest’anno ha assunto un valore più alto dal momento che ricorrono i 750 anni dalla traslazione delle spoglie del principe Manfredi e per l’occasione è stato emesso un annullo filatelico commemorativo.

Tanti i figuranti che hanno saputo calarsi nel 1254, precisamente l’11 ottobre 1254 e dare vita al Palio delle Corti.

La rievocazione storica cepranese, curata dalla Pro Loco, è giunta ormai alla XXII edizione e ha confermato la capacità interpretativa e la passione per il proprio paese e per la propria storia. Sbandieratori, figuranti, falconieri, artisti di strada, saltimbanchi e il mercatino medievale sono stati gli elementi caratterizzanti di un grande evento che richiama sempre nuovi visitatori.