Cisterna ribaltata in A1 tra Ceprano e Frosinone, la situazione alle 18.40

Autostrade per l’Italia comunica che sulla A1 Milano-Napoli, nel tratto compreso tra Ceprano e Frosinone in direzione di Roma, si registrano 13 km di coda a causa dell’incidente avvenuto in tarda mattinata all’altezza del km 632+500, in cui una cisterna che trasportava gasolio si è ribaltata autonomamente finendo per occupare l’intera carreggiata e disperdendo parte del carico trasportato sul piano viabile.
Particolarmente complesse sono state le operazioni di travaso del gasolio rimasto nella cisterna, condotte dai Vigili del Fuoco, solo a seguito delle quali è stato possibile avviare la rimozione del mezzo incidentato e il ripristino del piano viabile.
Attualmente (ore 18.40) il traffico in direzione della Capitale scorre su 2 corsie, di cui una in deviazione sulla carreggiata opposta.
Per gli utenti in viaggio sulla A1 verso Napoli è possibile uscire a Ceprano, percorrere la SS6 Via Casilina e rientrare in A1 a Frosinone. In alternativa è inoltre possibile uscire a Cassino, proseguire sulla SR Cassino-Sora, successivamente sulla SR214 Sora-Frosinone e rientrare in A1 a Frosinone.
Costanti aggiornamenti sulla situazione della viabilità e sui percorsi alternativi saranno diramati tramite: i collegamenti “My Way” in onda sul canale 501 Sky Meteo24 e su Sky TG24 (canali 100 e 500 di Sky e canale 50 del Digitale Terrestre); sulla App My Way scaricabile gratuitamente dagli store di Android e Apple; su Sky TG24 HD; sul sito www.autostrade.it; su RTL 102.5; su Isoradio 103.3 FM; attraverso i pannelli a messaggio variabile e sul network TV Infomoving in Area di Servizio. Per ulteriori informazioni si consiglia di chiamare il Call Center Autostrade al numero 840.04.21.21, attivo 24 ore su 24.