Inseguito dai cinghiali scappa e batte la testa, ritrovato dai Vigili del Fuoco

Dopo essere stato inseguito dai cinghiali e aver urtato la testa un ragazzo di 21 anni era scomparso nel bosco di Carovilli.
Da pochi minuti è stato ritrovato. Il ragazzo pur ferito, al momento è in corso il trasporto all’Ospedale per le cure del caso, è riuscito a raggiungere i soccorritori. Ha seguito la luce della torre faro installata dai vigili del fuoco del comando provinciale di Isernia che lo stavano cercando dalle prime ore notturne anche con l’ausilio delle unità cinofile della direzione regionale dei vigili del fuoco del Molise.