Il comune di Pontecorvo inserito nel decreto che riconosce lo stato di calamità per il risarcimento dei danni

“Il comune di Pontecorvo, dopo la nostra formale richiesta, è stato inserito nel decreto che riconosce lo stato di calamità per il risarcimento dei danni subiti dal l’ondata di maltempo.
La comunicazione è pervenuta dalla regione Lazio che ha accolto la nostra richiesta per cui tutti i cittadini che hanno subito danni da maltempo dal 18 al 22 agosto 2018 otterranno il risarcimento. Il riconoscimento dello stato di calamità come detto è arrivato dopo il nostro la nostra richiesta e per questo ringrazio i tecnici che hanno lavorato ma soprattutto lo assessore Nadia belli che ha creduto in questo provvedimento e che è stata in prima linea per essere vicini ai cittadini colpiti dal grave stato di calamità naturale. Per le ondate di maltempo successive si sta provvedendo ad inoltrare richieste.” Lo comunica il Sindaco Anselmo Rotondo.