Sabato 20 Gennaio “Open Day” al Liceo Scientifico L. Da Vinci di Sora

La dirigente Orietta Palombo:” Tante le ragioni per scegliere la nostra Scuola”

Nel pieno spirito della sua pluriennale tradizione, sabato 20 gennaio 2018, dalle ore 15,00 alle ore 19,00, il Liceo Scientifico “Leonardo da Vinci” di Sora, con i suoi alunni, i suoi docenti, il personale ATA e la dirigente scolastica, dott.ssa Orietta Palombo, aprirà le porte a tutti gli alunni che desiderano iscriversi al Corso di Ordinamento o a quello di Scienze Applicate. Le iscrizioni potranno essere effettuate dal 16 gennaio 2018 fino al 06 Febbraio 2018, direttamente online sul sito della scuola www.liceoscientificosora.it, oppure sul sito del Ministero www.iscrizione.istruzione.it.
In ogni caso la Scuola fornirà assistenza a tutti coloro che lo richiederanno: personale scolastico qualificato sarà a disposizione per consulenze orientative ed amministrative e per l’assistenza diretta nella compilazione della domanda, non solo il giorno 20 gennaio, ma a partire dal 16 gennaio e fino al 06 Febbraio nei seguenti orari: dal lunedì al sabato dalle ore 08,30 alle ore 13,30 e il martedì e giovedì anche dalle ore 14,30 alle ore 17,30.
Il Liceo Scientifico “Leonardo da Vinci” offre ai nuovi iscritti due possibili percorsi formativi:
– Liceo Scientifico di Ordinamento: corso base del liceo scientifico caratterizzato da un’ampia gamma di materie e da un solido equilibrio formativo tra le aree umanistico-letterarie e tecnologico-scientifiche;
– Liceo Scientifico Opzione Scienze Applicate: corso rivolto soprattutto a chi intende privilegiare la preparazione scientifica; infatti rispetto al corso di ordinamento, non è previsto l’insegnamento del latino, le cui ore vengono impiegate per lo studio dell’Informatica e per l’ampliamento delle ore dedicate alle scienze, alla chimica, alle biotecnologie.
Tante le ragioni che supportano la scelta verso il Liceo Scientifico di Sora che affianca alla serietà, varietà e qualità della decennale offerta formativa, “certificata dal MIUR attraverso i dati oggettivi inseriti nel Rapporto di Auto Valutazione di Istituto, ma anche dagli ottimi risultati conseguiti nelle prove Invalsi e dal successo universitario dei nostri alunni, che sono risultati di gran lunga superiori alle medie nazionali, alle medie relative al centro Italia, alle medie relative alla regione Lazio e alle medie relative a tutti i licei scientifici italiani”, la varietà e la qualità delle attività di ampliamento/potenziamento/arricchimento dell’offerta formativa previste nel PTOF. Si ricordano, in particolare, le Olimpiadi della Matematica, della Fisica, dell’Informatica, della Filosofia e dell’Italiano; l’ alta percentuale di alunni che conseguono la certificazione nella lingua Inglese, livelli PET e FIRST; la Patente Europea per il PC; gli strepitosi riconoscimenti ottenuti dai Progetti “A Scuola di OpenCoesione”; gli stage di sci e di Lingua Inglese; gli incontri con gli autori; le attività del progetto “Viaggiare con Dante”; i Progetti Erasmus Plus e Scambi di Classe; le attività del Piano Nazionale Scuola Digitale dove i nostri alunni sono stati impegnati nella documentazione delle iniziative promosse dal MIUR: creazione di App, Video, Spot, pagine Web; il gran numero di ragazze e ragazzi che, grazie al progetto quinquennale di Alternanza scuola-lavoro, hanno avuto e avranno la possibilità di effettuare stage presso aziende, studi professionali, enti locali, associazioni.
Grande successo stanno riscuotendo gli insegnamenti in orario extracurricolare come AutoCad; Costituzione, Legalità, Diritto e Economia e quelli legati ai laboratori di Fisica Applicata, Chimica, Chimica degli alimenti, Difesa dell’ambiente, Ceramica, Lettura e Scrittura Creativa, Cinema, Montaggio cinematografico e televisivo, Teatro, Musica, Fotografia, Digitalizzazione, Robotica, Rilegatura del libro, Ginnastica ritmica ed artistica, realizzazione di affreschi e murales.
Nello scorso anno scolastico, inoltre, abbiamo completato l’allestimento di nuovi laboratori: Ceramica, Legno, stampa in 3D e Biotecnologie, cofinanziato da Fondazione Roma e una SALA CINEMA, al fine di potenziare la didattica laboratoriale e digitale, mentre l’organizzazione è più flessibile e prevede momenti in cui i ragazzi possono esprimere tutte le loro potenzialità attraverso il lavoro in gruppo, la didattica cooperativa e le varie attività del Piano Nazionale Scuola Digitale.
I prossimi obiettivi, perseguiti attraverso una intensa progettazione in risposta ai Bandi PON e POR, sono quello di potenziare, informatizzare e mettere in rete la Biblioteca scolastica e quello di allestire un laboratorio di Fisica Moderna.
Ampio spazio viene dedicato all’auto imprenditorialità degli studenti che vengono sostenuti e incoraggiati quando decidono di impegnarsi in Progetti di sostegno allo studio, creazione e gestione del giornalino on-line www.ecodileonardo.it , realizzazione di un sito web didattico, partecipazione a concorsi e certamina.
I temi della lotta alle dipendenze vecchie e nuove, alcool, fumo, droghe, videogiochi, social, ecc, della prevenzione dei fenomeni di bullismo e cyber bullismo, della implementazione della cultura della legalità, della diffusione dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, della gestione delle emozioni, saranno affrontati tramite incontri, conferenze, dibattiti rivolti non solo agli alunni, ma anche alle famiglie con l’indispensabile supporto di personale competente della ASL, delle Forze dell’Ordine, di associazioni e istituzioni.
La dirigente, dott.ssa Orietta Palombo, i docenti, il personale e gli alunni saranno lieti di incontrare tutte le ragazze, tutti i ragazzi e tutti i genitori che vorranno partecipare all’ OPEN DAY, che si terrà sabato 20 Gennaio 2018, dalle ore 15:00 alle ore 19:00 nei locali della scuola per essere guidati alla scoperta della scuola, della sua offerta formativa, degli spazi a disposizione degli alunni, dei laboratori e delle attrezzature didattiche. “I nostri alunni, dichiara la dirigente, Orietta Palombo, saranno lieti di mostrare ai graditi ospiti le loro qualità di scienziati, informatici, creativi, musicisti, ballerini, attori, fotografi. Nel corso della manifestazione saranno premiati gli alunni di Scuola Media vincitori del concorso di Scrittura Creativa “Ti racconto una giornata di festa nel mio paese” e saranno tributati i dovuti onori ai nostri alunni che si sono diplomati negli anni 2015/16 e 2016/17 con la votazione di 100 e lode. Tutti gli alunni delle classi terze di Scuola Media, inoltre, potranno essere nostri ospiti per una mattinata scolastica a loro scelta nelle settimane che vanno dal 15 al 27 gennaio 2018”.