Domani ad Arpino l’incontro didattico “Carte InChiostro”

“Carte InChiostro”, domani ad Arpino l’incontro didattico con il direttore artistico e Maestro incisore Marco D’Emilia. Si terrà domani, sabato 28 ottobre, alle ore 10 presso Palazzo Boncompagni un’interessante lezione d’incisione destinata agli studenti del Tulliano.

La lezione fa parte delle iniziative organizzate in occasione del Premio Fibrenus dall’Officina della Cultura di Carnello in collaborazione con il Comune di Arpino, sezione Cultura. Gli studenti verranno accolti negli spazi che ospitano la mostra “Carte a Margine”, inaugurata sabato scorso nel corso di un interessante pomeriggio in cui si è parlato della valenza del concorso “Carnello Carte ad Arte” che lega l’antica forma d’arte dell’incisione, fatta di lastre e di carta, alla nobile industria della carta che ha segnato per secoli lo sviluppo della Media Valle del Liri e al tema dell’archeologia industriale.

“Negli anni – ha spiegato la consigliera Rachele Martino, promotrice dell’evento di domani e della mostra – il Premio Fibrenus negli anni si è consolidato anche attraverso iniziative collaterali che vedono, insieme al concorso d’incisione, una serie di appuntamenti che diventano vere e proprie occasioni di promozione e scambi culturali di grande valore. La mostra inaugurata sabato è costituita da tutte le opere vincitrici del Premio e domani gli studenti avranno modo di apprezzarla e di studiarne da vicino la tecnica; anche per quest’anno, dopo il successo del workshop dell’anno scorso, ho voluto coinvolgere le scuole per far conoscere una tecnica artistica che troppo spesso resta a margine. Colgo l’occasione per ringraziare l’associazione Officina della cultura, il suo presidente Pietro Salvatore, il senatore Massimo Struffi, il Maestro Marco D’Emilia e la Fondazione Mastroianni per aver concesso le strutture di supporto alle opere”.