Fallimento Ambufest, Quadrini: “Ennesimo buco nell’acqua della giunta Zingaretti”

“Il progetto dei servizi sanitari territoriali, gli Ambufest ovvero ambulatori festivi che avrebbe dovuto decongestionare i pronto soccorsi della Ciociaria è completamente fallito”.

Lo comunica in una nota il Capogruppo di Forza Italia in Provincia di Frosinone e Presidente della XV Comunità Montana ing. Gianluca Quadrini.

“Nonostante i proclami di Zingaretti e la promessa di ridurre del 30% la congestione dei Pronto soccorso,oggi, possiamo affermare con certezza che il quadro sanitario della provincia di Frosinone è ancora più critico di quattro anni fa-aggiunge Quadrini-: i pronto soccorso sono al collasso, i reparti senza personale medico e paramedico e le liste di attesa interminabili. Gli Ambufest, così come le Case della Salute non hanno portato alcun giovamento ai cittadini del territorio, senza alleggerire affatto la congestione degli accessi sui pronto soccorsi degli ospedali della provincia, come ci raccontano le cronache di questi ultimi tempi”.

“Il cittadino comune è stanco di essere preso continuamente in giro, anche perché nessuno meglio di lui conosce la realtà del territorio dove vive. L’afflusso registrato negli Ambufest è davvero misero nei fine settimana e nei giorni festivi, nonostante dalla Regione si assicuri che tutto vada a gonfie vele. Al contrario, l’inutilità degli Ambufest è legato ad uno sperpero ingiustificato di risorse destinate a personale che rappresenta un inutile doppione della Guardia Medica che svolge già un efficace lavoro con le stesse funzioni e negli stessi giorni. L’ennesimo buco nell’acqua della giunta Zingaretti”.