Cassino – Finanziamenti regionali sfumati, il Pd bacchetta il Comune

PD

L’esponente del Pd, Mirco Savelli, si è fatto portavoce di una vibrante stoccata all’indirizzo dell’Amministrazione D’Alessandro per il mancato ottenimento di finanziamenti da parte della Regione Lazio.

“L’amministrazione dopo aver perso 100mila euro di finanziamento regionale fa un’altra brutta figura nel gettare le responsabilità su Zingaretti e sulla Regione Lazio. La Regione non ce l’ha né con Cassino né con la sua amministrazione semmai sono loro che dovrebbero avercela con loro stessi per non aver ottenuto il risultato. A mio avviso, non si può parlare di complotto, ma semmai di inadeguatezza al ruolo che ricoprono. Certe uscite a difesa dell’indifendibile fanno solo danno se non sono supportate dai fatti. Facendo un po’ di attenzione si nota senza nessun problema che Comuni amministrati dal centrodestra e dal Movimento 5 Stelle sono risultati tra i vincitori del bando. Quindi invito l’amministrazione a lavorare nell’interesse dei cittadini per evitare che tante opportunità non si sprechino, nell’interesse esclusivo della città”.