Una firma per tutelare gli orfani di femminicidio

Tommasina Raponi, delegata al welfare nella segreteria provinciale del Pd, ha aderito all’iniziativa lanciata dalle donne del Partito Democratico.

“Anche le donne della provincia di Frosinone – ha spiegato la Raponi – si uniscono alla petizione lanciata dalle donne del Pd della provincia di Roma, la petizione fino ad ora ha raccolto circa 200 firme ma dobbiamo fare di più, per sollecitare il Senato ad approvare la legge a tutela degli orfani di femminicidio.

Faccio quindi mio l’appello lanciato dalla collega Eleonora Mattia con cui condivido il tavolo della Consulta delle Donne Amministratrici Anci Lazio. Una petizione giusta di cui andare fiere, una petizione che come delegata alle Pari Opportunità del comune di Alatri non posso che rilanciare nella speranza che tutte le amministratrici del territorio possano sostenerla”.