Fiuggi – Convention l’Italia e l’Europa che vogliamo

Al via oggi, venerdi 15 settembre, presso il Grande Hotel della Fonte a Fiuggi, la tre giorni della convention nazionale “L’Italia e l’Europa che vogliamo” promossa dal presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani ed a cui ha assicurato la sua presenza il presidente Silvio Berlusconi. La manifestazione si protrarrà fino a domenica 17 settembre e avrà al centro del dibattito temi di attualità come la lotta al terrorismo, l’emergenza immigrazione, l’innovazione e le risposte al protrarsi della crisi economica.
Saranno presenti tutti i big del panorama politico nazionale da Brunetta alla Bergamini, da Romani alla Carfagna, da Gasparri alla Gardini. Della partita anche tutti i rappresentanti regionali e tantissimi sindaci.
“Siamio particolarmente orgogliosi di questa edizione dell’Italia e l’Europa che vogliamo, perché torniamo a respirare un grande clima di entusiasmo, una grande mobilitazione e una grande consapevolezza delle potenzialità ma anche della grande responsabilità che nei prossimi mesi ci attende di fronte alla richiesta di proposta politica credibile che giunge dalla società italiana. – ha dichiarato il consigliere regionale e Presidente della Commissione Speciale Riforme Istituzionali, Mario Abbruzzese – Mai come adesso rileviamo per il nostro partito la stringente necessità di un’intensificazione del dialogo partecipativo a tutti i livelli, con la società civile, le università e in genere il mondo dell’istruzione, le realtà economiche e il mondo del lavoro.
C’è la crisi della politica, e c’è una evidente crisi delle leadership in grado di scaldare i cuori e far mobilitare le coscienze. E noi un leader indiscusso e capace di questo per fortuna ce lo abbiamo e si chiama Silvio Berlusconi. Ce lo teniamo stretto e permettetemi di dire che il partito è stretto intorno a lui”. ha concluso Mario Abbruzzese.