Frosinone – Aperitivo ‘a scrocco’, denunciato un 52enne

Controlli della questura di Frosinone
Controlli della questura di Frosinone

“Un uomo ha bevuto un prosecco ed è andato via senza pagare” è la segnalazione giunta sulla linea di emergenza 113 della Questura.

L’operatore della Sala Operativa dirama la nota alle Volanti impegnate nel controllo del territorio, l’avventore moroso è immediatamente intercettato.

L’uomo, habitué del “consumo gratis” già da qualche tempo in un bar del capoluogo, ma “graziato” fino a quel momento dal titolare, viene accompagnato in Questura per gli accertamenti di rito.

E’ un 52enne originario del Sud Africa, residente nella provincia romana.

Da accertamenti effettuati attraverso la banca dati delle Forze di Polizia emerge che a suo carico ci sono numerosi pregiudizi di polizia per rapina, furto e tentata violenza sessuale.

Lo straniero viene denunciato per insolvenza fraudolenta ed altresì proposto quale destinatario del provvedimento amministrativo del Foglio di Via Obbligatorio dal comune di Frosinone.