Frosinone – Autolavaggi gestiti da extracomunitari, controlli della polizia

La Squadra Volante della Questura ha operato in sinergia con le unità operative del Reparto Prevenzione Crimine “Lazio” e le pattuglie della Polizia Provinciale

Controlli della polizia nel capoluogo
Controlli della polizia nel capoluogo

Questa mattina l’hinterland frusinate è stato interessato da un imponente servizio straordinario di controllo.
La Squadra Volante della Questura, in perfetta sinergia con le unità operative del Reparto Prevenzione Crimine “Lazio” e le pattuglie della Polizia Provinciale, ha attenzionato in modo particolare gli autolavaggi gestiti da extracomunitari, per accertare il rispetto della normativa vigente in materia di autorizzazioni, di dipendenti e di sicurezza dei luoghi di lavoro.
Nel corso dei controlli – identificati 7 extracomunitari – sono stati avviati accertamenti amministrativi per verificare la regolarità della licenza di un esercizio.
L’attività ha inoltre interessato le aree adiacenti ai centri commerciali per contrastare il fenomeno dei parcheggiatori abusivi ed i venditori irregolari.
Anche questa mattina prezioso è stato il supporto tecnologico di “Mercurio”, che ha permesso di verificare la regolarità di 371 veicoli in movimento; ritirata una patente.
Un giovane frusinate è stato segnalato alla Prefettura per possesso di sostanze stupefacenti ad uso personale.

(foto di repertorio)