Frosinone – Espulsi sette stranieri

Altri sette provvedimenti di espulsioni hanno colpito altrettanti stranieri.
Espulso un cittadino indiano, per il quale il Giudice di Pace ha convalidato il provvedimento prefettizio.
L’uomo è stato accompagnato, con volo diretto, nel Paese d’origine.
Aveva scontato la pena detentiva in seguito a condanna per violenza sessuale.
Per altre sei persone, originarie rispettivamente della Nigeria , dell’Egitto, del Gambia, del Marocco –due- e del Senegal, l’espulsione è invece scattata in quanto prive del permesso di soggiorno.
Inoltre, quattro di loro hanno a carico anche reati in materia di stupefacenti.
I controlli dell’Ufficio Immigrazione proseguiranno per contrastare l’immigrazione irregolare, e garantire, altresì , l’allontanamento dal territorio nazionale di coloro non hanno i requisiti previsti dalla legge o la cui presenza costituisca pericolo per l’ordine e per la sicurezza pubblica.