Frosinone – Spaccio di cocaina, 44enne arrestato dai carabinieri

La cocaina e i soldi sequestrati dai carabinieri
La cocaina e i soldi sequestrati dai carabinieri

Stamattina a Frosinone i carabinieri del NORM della locale Compagnia hanno arrestato in flagranza di reato per “detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio” un 44enne del capoluogo, già noto alle forze dell’ordine per reati contro la persona, il patrimonio e gli stupefacenti.

I carabinieri, nel transitare nel pressi della sua abitazione hanno notato e fermato un giovane che aveva acquistato proprio da lui una dose di cocaina.

Hanno così controllato l’appartamento dove hanno rinvenuto ulteriori sette dosi di cocaina, pronte per essere immesse sul mercato della droga e la somma contante di circa 500 euro, provento dell’attività di spaccio.

L’arrestato, al termine del giudizio direttissimo veniva posto agli arresti domiciliari con l’applicazione del braccialetto elettronico.