Giornata di lutto per il giornalismo ciociaro

A nome del Comitato Direttivo del Circolo della Stampa di Frosinone esprimiamo profondo dolore per la scomparsa di Silvano Ciocia e di Domenico Mulé, due colleghi con i quali abbiamo avuto modo di crescere e lavorare insieme alle cronache della nostra Provincia. È una perdita che ci lascia inebetiti e increduli.

Il nostro primo pensiero come colleghi del Circolo della Stampa di Frosinone è per loro, per l’interruzione del loro progetto di vita, poi per i loro familiari e per lo sforzo che dovranno sostenere vivendone ogni giorno la mancanza.

Per tutti noi, partecipare al dolore dei loro cari è un dovere, perché queste morti colpiscono tutta la comunità giornalistica, in cui chi ha avuto modo di operare con loro viene toccato nei ricordi e da quel senso di impotenza che nel dolore ci spinge però a riflettere, a interrogarci, a ricercare un senso nella dolorosa perdita di questi colleghi. Ogni vita che si spegne toglie un po’ di futuro e di fiducia a tutti, ma il ricordo di Silvano e Domenico nella nostra professione sarà sempre vivo e comunque difficile da sopportare.

CIRCOLO DELLA STAMPA FROSINONE

Il Presidente Aldo Simoni

Il Presidente Onorario Maurizio Lozzi