Gli studenti di Cassino protagonisti di una performance per la parità di genere

Costruire una nuova sensibilità in merito alla cultura di genere. E’ questo il progetto Dea, Donna Empowerment Action che ha coinvolto istituti scolastici della città di Cassino, associazioni, università di Cassino, Regione e tanti altri attori.

Nell’ambito di questo progetto, si terrà domani presso l’auditorium della scuola Di Biasio in via Bellini, la performance sul tema della parità di genere e della figura della donna nella società contemporanea che cade nella giornata internazionale contro la violenza sulla donne. Il titolo della performance è Medea e vede la partecipazione degli studenti del liceo Carducci e dell’Itis Majorana che hanno partecipato al laboratorio di teatro curato dall’associazione teatro Labrys, partner del progetto Dea.