Grave incendio a Fontana Liri, impegnata anche la XV comunità montana

Un vasto incendio è divampato in queste ore nella zona di Fontana Liri, dove sono tuttora in corso le operazioni di spegnimento, anche attraverso l’intervento di elicotteri e Canadair. Immediato a tal proposito è stato l’intervento dei Vigili del Fuoco, con il Comandante della squadra l’Ispettore Dott. Sergio Crescenzi che si è subito attivato nelle operazioni. Rilevante l’impegno della XV Comunità montana di Arce. Tempestivo anche l’intervento del consigliere comunale e montano Luigi Bianchi. Presente sul posto anche il sindaco della città.

“Ci siamo attivati immediatamente per fronteggiare l’emergenza –dichiara il Presidente Quadrini- per evitare al paese di scampare ad un vero pericolo. Quando gli enti istituzionali lavorano in sinergia tutto funziona e si risolve nel modo migliore”.

“Un ringraziamento particolare lo rivolgo alla squadra dei Vigili del Fuoco i quali permettono di gestire prontamente le fiamme, con grande spirito di sacrificio, dedizione e capacità, unitamente a Protezione civile, Forza dell’Ordine operatori e volontari tutti sempre vigili e presenti seppur sottoposti a turni massacranti, ma comunque fedeli alla loro missione. Il ruolo di tutti noi in un momento così difficile è fondamentale vista l’eccezionalità degli eventi che sta colpendo il nostro territorio. Stiamo assistendo a un fenomeno di una gravità inaudita che va fronteggiato con tutti i mezzi possibili per evitare ulteriori danni al patrimonio naturale, vera ricchezza della nostra terra ”-dichiara il presidente della XV Comunità montana Quadrini.