Hashish e armi giocattolo, sequestri della Polizia a Cassino

Gli agenti del Commissariato di Cassino hanno arrestato un 40enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti a cui è stata contestata anche la violazione in materia di armi.

I poliziotti hanno sequestrato un panetto di hashish di 114 grammi, 4 involucri della stessa sostanza per un quantitativo di quasi 43 grammi, oltre ad un bilancino di precisione.
A completare anche due armi “giocattolo” prive di tappo rosso.