Ideal Standard, la Cisl: “Questo accordo si deve fare”

Sulla Ideal Standard torna a parlare la Femca-Cisl Frosinone. Il Segretario Generale
Antonella Valeriani fa sapere che: “La grave scelta della Ideal Standard di chiudere lo stabilimento di Roccasecca, ha portato ad una vasta mobilitazione e allo sforzo di molti nella ricerca di una soluzione positiva.
Nell’ incontro al Ministero delle Attività Produttive è emersa una possibile soluzione con un
imprenditore; le trattative erano e sono molto complesse, ha dichiarato il Ministro Calenda.
Ora serve una soluzione!!!
Attendiamo la nuova convocazione presso il MI.S.E. dove ci aspettiamo una proposta concreta che vada nella direzione di sostenere la continuità dell’occupazione.
Questo è l’obiettivo chiarissimo della Femca-Cisl:
trovare una soluzione all’interno di un nuovo progetto industriale, che garantisca la continuità del rapporto di lavoro per 294 persone ed eviti licenziamenti.
Per questo motivo la Femca ritiene che tutti i soggetti in campo, Ideal Standard e Nuovo
Imprenditore, Istituzioni, Lavoratori e Organizzazioni Sindacali, debbano fare ogni sforzo per raggiungere un accordo.
Non si può in nessun caso rinunciare a lottare per questo obiettivo.
QUESTO ACCORDO SI DEVE FARE”.