Ideal Standard, Zingaretti convoca l’azienda: “Inaccetabile lasciare senza stipendio i lavoratori”

“Apprendo con grande sconcerto che, per l’ennesima volta, i vertici di Ideal Standard, si sottraggono all’invito a sedersi al tavolo congiunto con il Ministero dello Sviluppo Economico, la Regione Lazio e i sindacati, per trovare una soluzione che eviti la chiusura dello stabilimento di Roccasecca. La Regione Lazio non può accettare questo atteggiamento irresponsabile che lascerà senza stipendio oltre 300 lavoratori e le loro famiglie. Ho deciso quindi di invitare personalmente l’azienda a un incontro presso la Regione Lazio proprio per richiamarla alle proprie responsabilità fino a quando non si confronterà in modo serio sul futuro del sito dello stabilimento. La chiusura della sede di Roccasecca, oltre a determinare la perdita di un numero rilevante di posti di lavoro, priverebbe il territorio e il tessuto produttivo di una presenza importante per il settore della ceramica con ripercussioni pesanti anche sull’indotto”.

Così in una nota Nicola Zingaretti, Presidente della Regione Lazio.