Il Malato Immaginario domenica al Teatro comunale di Veroli

Domenica, 1 dicembre, alle ore 18.00, la travolgente energia degli attori della Compagnia Stabile dell’Accademia Teatro Studio, sarà sulle assi del Teatro Comunale di Veroli per dare nuova linfa a una delle più brillanti commedie moliériane: il Malato Immaginario. Argante, ipocondriaco patologico e buffo nel suo essere convinto di essere malato, gravemente malato, intende dare in moglie sua figlia al figlio di un medico. La ragazza, naturalmente, è già innamorata di un giovane e vorrebbe sposarlo. Le astuzie e la beffa ordita dalla serva scaltra ai danni del protagonista faranno cambiare idea ad Argante: il matrimonio fra i due giovani innamorati si farà! Con genio indiscusso, la giovane Compagnia teatrale riporterà in vita, dal Seicento ai giorni nostri, la forza e la vitalità dell’amore giovanile, contrapposta alla più grande paura dell’umano: il passare del tempo. Un inno alla vita, alla risata e alla bellezza, condito di una farsa feroce, intrisa di amore per il pubblico. Un modo per spiccare il salto nell’universo molièriano, interpretando i personaggi della celebre commedia con vivo senso del divertimento, innescando un “gioco” scenico che fa sorridere e fa riflettere.
Con Igor Campoli, Stefania Ursano, Erika Terriaca, Assunta Tacchio, Fabiana Pomella, Valerio Germani, Stefano Oddi; regia di Valerio Germani.
In scena paure e fobie: lo sgomento che ci provoca l’ignoto, ed il rimedio per esorcizzarlo: una risata. Una risata è la risposta più saggia a tutto quello che è strampalato; e accada quel che accada, rimane sempre una consolazione.

BIGLIETTO UNICO € 10.00

Gradita prenotazione

TELEFONO:

ENRICO 3409109655

FABRIZIO 3891762555

EMAIL:

duecento22artiespettacolo@gmail.com

teatrocomunaleveroli2019@gmail.com