Il Teatro Comunale di Veroli annuncia ufficialmente la chiusura anticipata della stagione 2019-2020

“Il teatro è anche questo, imprevedibilità e colpi di scena. Abbiamo sospeso, pregato, sperato di riuscire a portare a termine questa stagione iniziata alla grande e conclusa con un colpo di scena… addirittura mondiale. Ma ora è il momento della responsabilità e vale per tutti, ormai. E’ lo spettacolo della vita che supera ogni più sorprendente interpretazione di sè stessa. Ma non siamo tristi, perchè siamo certi di tornare più ricchi e forti di prima. Ma prima di chiudere il sipario vogliamo virtualmente mandare in scena l’ultimo spettacolo: ha un solo attore ed una sola battuta. Recita così: Grazie! Sì, grazie ad ognuno di voi. A tutti gli spettatori di questa breve ma intensa stagione 2019/20 e a tutti quelli che verranno. Grazie per aver scaldato il nostro Teatro le con le vostre risate, le vostre emozioni, i vostri applausi, il vostro vociferare nell’ attesa dell’inizio dello spettacolo. Grazie per i vostri sinceri ‘grazie’, per i vostri apprezzamenti sul nostro Teatro e sul nostro operato. Linfa vitale per noi. Grazie alle istituzioni, alle associazioni, a tutte le straordinarie compagnie teatrali che si sono avvicendate sul nostro palcoscenico ed ogni volta un’ emozione. Grazie alle testate giornalistiche che hanno ospitato i nostri comunicati ed a tutti quelli che a vario titolo hanno contribuito alla riuscita, superiore ad ogni più rosea aspettativa, di questa nostra meravigliosa realtà culturale. Grazie per averci sostenuto, vissuto e consigliato affinchè il Vostro Teatro, attraverso di noi, possa sempre migliorare. Un fragoroso applauso a tutti voi, la vera anima di questa nostra grande famiglia. Ai possessori dell’abbonamento stagionale comunichiamo che nulla andrà perduto e che lo stesso sarà valido per la prossima stagione 2020/2021. Una stagione a cui stiamo lavorando già da ora e che faremo in modo sia ancora più emozionante di questa appena conclusa. Ora possiamo spegnere le luci e chiudere il sipario, ma solo in apparenza. Il Teatro non si ferma mai. Continuate a seguirci sulle nostre pagine social per restare sempre aggiornati. A voi tutti il nostro applauso commosso. Grazie! “A volte è solo uscendo di scena che si può capire quale ruolo si è svolto” (Stanislaw Jerzy Lec)”.