Incendi, allarme rosso a Castrocielo. Il sindaco si appella al Prefetto

E’ molto di più di un grido d’allarme, quello lanciato dal sindaco di Castrocielo Filippo Materiale che questa mattina ha inoltrato una richiesta urgente al prefetto di Frosinone, Emilia Zarrilli.

A far tremare i cittadini e a far scattare lo stato d’allerta generale è stato l’ennesimo incendio boschivo che si è sviluppato sul far della sera di ieri.

Il primo cittadino Filippo Materiale scrive un appello accorato: “Signor Prefetto, il patrimonio boschivo di Castrocielo sta andando tutto in fumo. L’ultimo incendio appiccato alla montagna ieri sera, nei pressi dell’abitato, naturalmente all’imbrunire, sta divorando quello che del bosco ancora rimaneva da ardere”.

La richiesta-preghiera del sindaco: “prego di disporre l’invio di tutti i mezzi antincendio disponibili per fermare l’ampio fronte della lingua di fuoco che avanza verso tutte le direzioni”.