La comunità di Solfegna Cantoni accoglie la Madonna di Fatima

Una suggestiva e solenne celebrazione ieri pomeriggio a Cassino in contrada Solfegna presso il largario dedicato a San Giovanni Bosco e Domenico Savio, gremita di fedeli, ha dato il via alla peregrinatio della statua della Madonna di Fatima, proveniente dalla parrocchia di San Pietro.

Tra i presenti alla celebrazione a cui hanno partecipato tanti fedeli  l’assessore Dana Tawinkelova in rappresentanza del sindaco.

La cerimonia si è conclusa con la Benedizione con annessa indulgenza plenaria, impartita dal parroco della chiesa di San Pietro vicario generale della diocesi don Fortunato Tamburrini.

La statua della Vergine visiterà oggi la struttura para ospedaliera San Raffaele e domenica resterà in chiesa, poi lunedi da valle dell’Immacolata partirà per la chiesa di San Bartolomeo. È possibile, in occasione della peregrinatio lucrare l’indulgenza plenaria concessa da Papa Francesco a tutti coloro che in occasione del centenario delle apparizioni della Madonna a Fatima, venereranno la statua e adempieranno le solite condizioni: confessione, comunione eucaristica e preghiera secondo le intenzioni del Santo Padre.​