Lavoratori senza contratto durante il controllo dei carabinieri, sospesa attività a ristorante pizzeria di Cassino

carabinieri
carabinieri

I carabinieri della Compagnia di Cassino e quelli del N.A.S. di Latina e del N.I.L. i Frosinone hanno controllato un ristorante pizzeria della Città Martire.

I carabinieri hanno individuato durante il controllo 4 dipendenti tra quelli presenti, privi di contratto lavorativo.

A seguito degli accertamenti é stata disposta la sospensione dell’attività imprenditoriale, ai sensi dell’art. 14 del Dlgs 81/08 e la sanzione di 2mila euro.

Inoltre è stata elevata una contravvenzione, per l’importo di 440 euro per violazione dell’art. 2 e 7, comma 2 L. 584/75 (aver omesso di apporre la cartellonistica di “Divieto di Fumare” all’interno dell’esercizio commerciale).