Marino Fardelli: “Il consultorio familiare nell’ex ospedale De Posis, una promessa mantenuta della Regione”

Promessa mantenuta. L’ex ospedale De Posis di Cassino ospiterà, ormai a breve, il Consultorio familiare.

“Sono stato sul posto per un altro sopralluogo – spiega il consigliere regionale Marino Fardelli – e i lavori stanno procedendo spediti verso la conclusione della ristrutturazione del piano terra che avverrà nel giro di pochi giorni. L’ex ospedale sta cambiando volto. Da struttura abbandonata da anni, a “Cittadella della Salute”.

L’orientamento della Regione Lazio e del Presidente Zingaretti è chiaro e documentato. Basta affitti esosi. L’ex ospedale subirà una progressiva ristrutturazione e consentirà di raggruppare tutti gli uffici e gli ambulatori sanitari oggi presenti in stabili privati. Un grande lavoro che abbiamo portato avanti in Regione Lazio e che oggi sta premiando il territorio”.

Il consigliere regionale Marino Fardelli in questi anni ha portato avanti la battaglia per il riutilizzo del vecchio ospedale di Cassino, in perfetta sintonia con l’orientamento della Regione Lazio di Nicola Zingaretti che ha ottimizzato le strutture, tagliato gli sprechi, reinvestito le risorse. A firma del consigliere Marino Fardelli, un ordine del giorno per il recupero del vecchio ospedale, era stato approvato all’unanimità dal Consiglio regionale già nel 2016. Ne sono seguiti gli impegni concreti che hanno portato ad un primo finanziamento i cui lavori si stanno concludendo in questi giorni, con l’obiettivo di recuperare tutto il possibile della struttura di via Casilina Nord. “Ho chiuso la campagna elettorale con la dimostrazione che abbiamo lavorato e bene, che l’orgoglio di cui parlo sempre in merito alla mia candidatura, ha motivazioni reali. Questo Governo ha portato avanti una vera rivoluzione ad iniziare dal riportare la Regione Lazio ad essere competitiva ma anche dignitosa. Non dimentichiamo gli scandali passati, non possiamo”.