Nasce a Veroli “Olea Salus”

Sua Maestà l’Olio d’Oliva. A Veroli, in pieno centro storico, prende vita “Olea Salus” la prima oleoteca della provincia di Frosinone. Una vera scommessa, quella di puntare tutto sull’oro verde d’Italia, prodotto consumato da Nord a Sud, ma la cui conoscenza rimane, purtroppo, relegata a un pubblico di nicchia. La sfida, quella di diventare rivenditori e portavoce tra produttore e cliente, è stata raccolta da Goffredo Todini e Maria Sordilli. Non è affatto semplice comunicare al cliente il lavoro dell’artigiano e al contempo rispecchiare il pensiero e il gusto comune. Occorre un attento lavoro di racconto, formazione e soprattutto ascolto di entrambe le parti, un esercizio di mediazione fra i due poli estremi della filiera agroalimentare. Passione, pazienza e un po’ di temerarietà: è l’alleata triade che ha convinto la brillante coppia a gettarsi a capofitto in un settore ancora tutto da sviluppare, in cui l’unico punto di forza, maturato con decenni di corsi di analisi sensoriale e di informazione sul campo è che una volta provato un olio di qualità è impossibile tornare indietro. Molte delle eccellenze italiane olivicole che riempiono gli scaffali di questa singolare “vendita sensoriale”, scavata tra le rocce antiche, sono preziosità locali, un punto in più per Olea Salus, bottega maestra nel raccontare la nostra terra che cresce e regala futuro ai suoi valori più antichi.

Monia Lauroni