Passaporti, vademecum per il rilascio

Con l’approssimarsi delle festività pasquali ed il successivo periodo estivo che porterà molti frusinati verso mete estere,  la Questura di Frosinone invita gli utenti, che dovranno presentare istanza di rilascio del passaporto, ad effettuare la prenotazione online con largo anticipo.

Inoltre, il Primo Dirigente Antonella Chiapparelli, a capo della Divisione Amministrativa, informa  che, essendo in fase iniziale il processo di “dematerializzazione” degli archivi  per il progressivo incremento della gestione documentale informatizzata, l’iter burocratico potrebbe subire dilatazioni temporali, con possibili rallentamenti per  la definizione della pratica stessa.

A riguardo, al fine di ottimizzare le procedure e consentire un efficiente e  rapido servizio all’utenza,  si raccomanda l’utilizzo della prenotazione online con la registrazione per ogni soggetto richiedente il passaporto; la stessa procedura va seguita anche per i figli minori, per i quali i genitori  dovranno compilare  apposito modulo, seguendo le indicazioni dell’agenda passaporti.

La prenotazione non è collettiva per il nucleo familiare: per ogni componente si dovrà effettuare una autonoma prenotazione.

Si confida nella massima collaborazione dell’utenza raccomandando la cancellazione della prenotazione ove vi  sia impossibilità a mantenere l’ “impegno” online.

Sul sito della Polizia di Stato, nella home page, alla voce PASSAPORTI possono essere reperite le informazioni utili, con relativa modulistica.