Piedimonte San Germano – Dopo quasi cinquant’anni dall’apertura della Fiat sul territorio comunale, Corso Agnelli si illumina per la prima volta

“Sono terminate le operazioni di collaudo per l’attivazione dell’impianto di pubblica illuminazione realizzato da Astral SpA sulla SP 281, presso lo stabilimento FCA del Comune di Piedimonte San Germano (FR)”, lo annuncia il Sindaco Gioacchino Ferdinandi.

Un’opera attesa da tantissimi anni che con la nostra amministrazione ha preso finalmente forma.
Con un impegno economico di 450mila euro, essa rientra tra gli interventi infrastrutturali previsti a sostegno dello stabilimento FCA.
Dopo l’intervento di ampliamento della  medesima strada, già realizzato da Astral SpA nel 2018 per facilitare l’accesso al Gate 0 dello stabilimento, oggi si conclude la realizzazione di questo importante intervento pubblico.

Prossimi interventi  già finanziati e in corso di realizzazione, dichiara il Sindaco, sono la posa in opera di un nuovo impianto di illuminazione sulla sp 276 e sulle due Complanari confinanti con la proprietà FCA.
Terminati questi si procederà con la sostituzione di tutta l’illuminazione esistente sulla sp 152 I°Tronco che dalla Casilina arriva al bivio di Volla.

Il Sindaco annuncia che sono in corso tavoli tecnici per la messa in sicurezza del Cavalcafferovia sulla sp 152 e ancora delka messa in sicurezza dell’accesso al Cavalcafferovia dalla Casilina e dell’uscita nei pressi del Gate 7.

Dopo quest’ultima opera annunciata, dichiara il Sindaco Ferdinandi, potremmo reputarci veramente soddisfatti.